Categorie
Arte e Dintorni Linguaggio Architettura Storia e Critica

Zvi Hecker un laboratorio di luce

Scuola ebraica a Berlino. Heinz Galinski Schule di Zvi Hecker La recente scomparsa dell’architetto Zvi Hecker ci invita a una doverosa riflessione sul suo più importante lavoro. Ha scritto “Un vero artista fa solo ciò che non conosce, e ciò deve essere fatto in modo molto preciso” Negli anni Novanta dello scorso secolo, nella Germania…
(Continua)

Categorie
Arte e Dintorni Controrivista Design Fonti della Critica Linguaggio Architettura Storia e Critica Uncategorized

Relazione al Convegno di Modena Paesaggismo e Linguaggio Grado Zero dell’Architettura

“…Eravamo in alto, sulla collina di Taliesin… Wright dice che l’architettura sarà, per la prima volta nella storia, interamente architettura, spazio in se stesso, senza modelli prescrittivi, movimento in tre e quattro dimensioni… una joie de vivre espressa nello spazio” Così scriveva Erich Mendelsohn, il 5 novembre 1924, alla sposa Louise. Questo convegno di Modena…
(Continua)

Categorie
Arte e Dintorni Linguaggio Architettura Storia e Critica

Storie di un’architettura sommersa: Riflessioni sulla mostra Buone nuove. Donne in architettura al Maxxi di Roma

di Giulia Cervini “Siamo marea”. Sembra risuonare questo slogan femminista appena si varca la soglia di ingresso alla Galleria 2 del Maxxi di Roma, dove è in corso, fino all’11 settembre prossimo, la mostra Buone nuove. Donne in architettura a cura di Pippo Ciorra, Elena Motisi ed Elena Tinacci. La mostra assume infatti il tono…
(Continua)

Categorie
Arte e Dintorni Linguaggio Architettura Storia e Critica

Piranesi Prix de Rome alla carriera a Benedetta Tagliabue EMBT

Vorrei individuare tre livelli per sottolineare l’importanza della figura di Benedetta Tagliabue cui è stato conferito nel dicembre del 2021 il “Piranesi Prix de Rome alla carriera” quale titolare dello studio EMBT – Eric Miralles, Benedetta Tagliabue. Il primo aspetto riguarda la rilevanza storica della sua opera, il secondo alcuni aspetti di metodo, il terzo…
(Continua)

Categorie
Linguaggio Architettura

Sul linguaggio & linguaggi e… 1968 e poi oltre

Questo termine mi irrita… soprattutto ritagliato sull’architettura…A Firenze ancora studente c’erano già due scuole di pensiero sul “LINGUAGGIO”… una quella di Umberto Eco e l’opposta di Giovanni Klaus Koenig… poi a seguito nacquero le “tangenziali” di Gamberini,e di Marcolli… intorno sempre a quegli anni, ed ero sempre studente, fioriva la prossemica da una parte e…
(Continua)